Chiedere il conto in inglese: guida essenziale

Questa pratica guida ti fornirà le competenze necessarie per richiedere il conto in inglese con sicurezza, precisione e cortesia.

Aggiornato il giorno

Conto in inglese
Stampare

Chiedere il conto in inglese: guida essenziale

Saper richiedere il conto in inglese è fondamentale per chiunque si trovi a pranzare o cenare in un ristorante o a fare uno spuntino veloce in un bar. Essere in grado di comunicare in modo chiaro e cortese, utilizzando le frasi più appropriate, ti assicura un'esperienza senza intoppi e può evitarti situazioni imbarazzanti.

Quindi, che tu stia pianificando un viaggio all’estero o semplicemente desideri migliorare le tue competenze linguistiche, questa pratica guida ti fornirà le competenze necessarie per richiedere il conto in inglese con sicurezza, precisione e cortesia.

7 Modi per chiedere il conto in inglese

Quando giunge il momento di concludere un pasto al ristorante, è fondamentale esprimersi con sicurezza e sentirsi a proprio agio nel chiedere il conto. Possedere familiarità con le frasi più appropriate in questa situazione dimostra una buona padronanza della lingua e una volontà di imparare e rispettare le usanze locali.

Ecco alcuni modi gentili per chiedere il conto in inglese. Memorizzali tutti o annotali nella tua guida di viaggio!

1. “May/Could we have the bill, please?” / “Potremmo avere il conto, per favore?”

Questo è un modo gentile e diretto per richiedere il conto. Mostra rispetto per il cameriere e indica che sei pronto a saldare il tuo pagamento.

2. “Excuse me, could you bring us the bill?" / “Scusi, potrebbe portarci il conto?”

Aggiungere "scusi" all'inizio della frase aggiunge un tocco di cortesia. È un modo gentile per attirare l'attenzione del cameriere prima di fare la richiesta.

3. “When you have a moment, could we have the bill?” / "Quando hai un momento, potremmo avere il conto?"

Questa espressione mostra comprensione del fatto che il cameriere potrebbe essere occupato con altri clienti, dimostrando rispetto per il suo lavoro e la sua disponibilità.

4. “Can i pay the bill” / “Posso pagare il conto?”

Questa domanda indica che sei pronto a pagare. È una richiesta diretta e cortese.

5. "Is it possible to get the bill, please?" / “È possibile avere il conto, per favore?”

Questa domanda indica che sei pronto a pagare e andare via. È un modo educato per chiedere se il conto può essere portato il prima possibile.

6. Could you please prepare the bill for me? / “Potrebbe per favore prepararmi il conto?"

L'uso di "preparare" anziché "portare" aggiunge un tocco di formalità alla tua richiesta, rendendola adatta per locali di ristorazione più eleganti.

7. The bill, please / “Il conto, per favore”

Questa affermazione diretta comunica al cameriere che sei pronto a pagare il conto. È un modo conciso e chiaro di fare la richiesta.

Consigli per chiedere il conto in inglese

Mostrare cortesia e rispetto è fondamentale per assicurare un'esperienza positiva sia per te che per il personale del ristorante, facilitando una comunicazione fluida e migliorando la qualità del servizio.

Ecco alcuni utili suggerimenti per richiedere il conto in inglese!

  • Scegli il momento giusto

È importante scegliere il momento giusto per richiedere il conto, preferibilmente dopo aver completato il pasto o il dessert, se non hai intenzione di ordinare altro. Chiedere il conto troppo presto può essere interpretato come mancanza di pazienza o rispetto per il servizio. Prima di fare la tua richiesta, considera se il ristorante è particolarmente affollato o se il personale sembra impegnato; in tal caso, potrebbe essere meglio aspettare un po'.

  • Utilizza segnali non verbali

Se ti trovi in un ristorante molto affollato e hai difficoltà a farti notare dal cameriere, puoi ricorrere a segnali non verbali. Puoi cercare il contatto visivo o alzare la mano in modo discreto per attirare la sua attenzione.

  • Usa un linguaggio cortese

La cortesia fa la differenza quando chiedi il conto. Ricorda sempre di utilizzare un linguaggio e un tono gentile quando interagisci con il personale del ristorante. Espressioni semplici come "please", "thank you" o “excuse me”, dimostrano rispetto e gratitudine.

  • Scegli il metodo di pagamento

Quando chiedi il conto al ristorante, assicurati di avere a disposizione il metodo di pagamento desiderato. Alcuni locali offrono diverse opzioni come contanti, carte di credito, debito o pagamenti tramite smartphone o smartwatch. Comunica chiaramente al personale il tuo metodo preferito al momento della richiesta del conto per evitare ritardi o inconvenienti.

Ecco alcune frasi utili:

Pagamento con carta:

  • "Could we pay by card, please?" / "Potremmo pagare con carta, per favore?"
  • "Do you accept credit cards?" / "Accettate carte di credito?"
  • "Could you bring the card machine over, please?" /"Potrebbe portare il POS qui, per favore?"

Pagamento in contanti:

  • "We'd like to pay with cash, please." / “Vorremmo pagare in contanti, per favore”
  • “Do you have change for a large bill” / "Avete il resto per una banconota grande?"
  • "Here's the cash for the bill." / “Ecco i contanti per il conto”

Dividere il conto:

Se stai pranzando o cenando con un gruppo e hai bisogno di pagare separatamente, puoi specificarlo quando chiedi il conto. Potresti dire:

  • "Could we have separate checks, please?" / "Potremmo avere conti separati, per favore?
  • "We'd like to pay separately, if that's okay." / "Vorremmo pagare separatamente, se è possibile."
  • Can we pay separately? / “Possiamo pagare separatamente”

Controlla il conto:

Prima di effettuare il pagamento, è sempre consigliabile controllare attentamente il conto per assicurarsi che sia corretto. Verifica con attenzione gli elementi addebitati e assicurati di comprendere ogni voce. Se hai domande o dubbi, non esitare a chiedere chiarimenti al personale.

Alcune frasi utili in questo caso sono:

  • "Could you check the bill for me, please? It doesn’t seem right." / "Potrebbe controllare il conto per me, per favore? Non sembra corretto."
  • "I think you have made a mistake with the bill." / "Penso che tu abbia fatto un errore con il conto."

Esprimi gratitudine:

Ringrazia sempre il tuo cameriere per il suo servizio, che sia attraverso un "grazie" verbale o una mancia.

Puoi dire:

  • “Thank you for the excellent service.” /  "Grazie per l'eccellente servizio." 
  • We had a wonderful meal. Thank you.” / “Abbiamo mangiato benissimo, grazie”.

In molti paesi, lasciare una mancia è una pratica comune e apprezzata quando si riceve un buon servizio. La percentuale tipica varia da luogo a luogo, ma in genere è intorno al 10-20% del totale del conto. Tuttavia, è importante notare che in alcuni paesi la mancia può essere inclusa nel conto sotto il termine "service charge" o “service included”. Prima di aggiungere ulteriori mance, è consigliabile verificare questa informazione. Inoltre, le consuetudini possono differire notevolmente da una cultura all'altra, quindi è bene informarsi sulle pratiche locali quando ci si trova all'estero. La parola "mancia" in inglese si traduce come "tip".

Sii paziente:

È fondamentale tenere presente che i camerieri potrebbero essere impegnati con diversi tavoli, specialmente durante le ore di punta. Attendere pazientemente il proprio turno dimostra comprensione e cortesia. Mentre aspetti il conto, goditi una piacevole conversazione con i tuoi compagni di tavolo o semplicemente l'atmosfera del ristorante.

Chiedere il conto al ristorante può sembrare un'azione semplice, ma farlo nel modo giusto può contribuire a garantire un'esperienza piacevole e senza intoppi. Segui questi consigli, memorizza le frasi ed espressioni più utili e non dimenticare mai di essere gentile e rispettoso, ringraziando il personale per il servizio offerto. Buon appetito!

Anglopolis: Who's Afraid of Phrasal Verbs?
iStock

Language

Anglopolis: Who's Afraid of Phrasal Verbs?

Sono il terrore della maggior parte degli studenti di inglese, strutture grammaticali apparentemente semplici che possono trasformarsi in un vero e proprio incubo. Per non aver paura di loro e poterle dominare basta conoscerle meglio. Te la senti di avvicinarti?

Sarah Presant Collins

TODAY’S TOP STORIES

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints
Istock2

Places

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints

Il proverbio attribuito alle popolazioni indigene dell’Australia è un’ispirazione per i visitatori di questa affascinante nazione insulare, la cui ricchezza e diversità non hanno paragoni.

Alex Phillips