Le migliori 10 serie Disney+ per imparare l’inglese

Scopri 10 serie imperdibili su Disney+ che ti aiuteranno a migliorare il tuo inglese. Immergiti nell'apprendimento mentre ti godi storie magiche e coinvolgenti!

Aggiornato il giorno

shutterstock 1272496885 (1)
Stampare

Se vi piacciono le serie TV e avete Disney+, guardare queste che vi consigliamo può essere un modo divertente e arricchente per imparare l’inglese e, in molti casi, per conoscere meglio la cultura anglosassone.

 

Livello basico

1. The Dropout (2022) 

 Questa miniserie TV racconta la storia contemporanea e vera della nota truffatrice Elizabeth Holmes, che si presentò come donna chiave per una rivoluzione nel mondo della diagnostica medica, e i cui successi finirono per ridursi ad ottenere i finanziamenti per un progetto Theranos inevitabilmente fallito. Da boss a giudice condannato, la Holmes ci offre un personaggio intrigante da seguire in TV. The Dropout è perfetto per chi desidera acquisire un vocabolario relativo alla giustizia. 

2. Chapelwaite (2021)

 

Ispirata al racconto Jerusalem’s Lot, appartenente all'antologia Night Shift di Stephen King, questa serie racconta come, dopo la tragica morte della moglie a bordo di una nave, il capitano di questa e i suoi figli tornino nella piccola città Preacher’s Corners, dove sono perseguitati da una storia familiare. Questa serie garantisce un’immersione nel lato più oscuro della lingua inglese. 

3. Tell Me Lies (2022) 

Basata sull’omonimo romanzo, questa serie TV segue la relazione tra due giovani dal momento in cui si incontrano al college e per i successivi otto anni. Ambientata in un college di New York, questa storia d’amore è tanto seducente quanto turbolenta, così coinvolgente da cambiare non solo la vita degli innamorati ma anche quella di chi li circonda. Questa serie è ideale per assorbire la parte più emotiva della lingua inglese. 

Livello intermedio 

4. Feud (2017) 

Questa serie TV racconta la rivalità tra due dive di Hollywood: Bette Davis e Joan Crawford, avvenuta durante e dopo la produzione del loro film del 1962 What Ever Happened to Baby Jane? Le protagoniste sono interpretate dalle non meno iconiche Jessica Lange e Susan Sarandon, sottolineando il ruolo chiave dello stato di celebrità come tema di questo progetto. Il vocabolario che ci permette di acquisire è fortemente legato al mondo del cinema e dello spettacolo. 

5. Scandal (2012) 

La protagonista di questa serie è parzialmente basata su Judy Smith, capo ufficio stampa dell’amministrazione di George H. W. Bush, che è anche co-produttrice esecutiva della serie. Kerry Washington interpreta un avvocato esperto nella gestione di crisi e scandali, compresi quelli del Presidente degli Stati Uniti. Questa serie offre un’enorme quantità di linguaggio giuridico. 

 6. The Patient (2022) 

Uno psicoterapeuta si trova in una situazione estrema quando uno dei suoi pazienti, che ha confessato di essere un serial killer, lo fa prigioniero. Con attori famosi come Steve Carrell e Domhnall Gleeson, questa serie è fatta per lasciare il pubblico senza fiato. Questa serie è perfetta per chi vuole saperne di più sul linguaggio usato in psicologia. 

Livello Avanzato 

7. Pam & Tommy (2022) 

Questa controversa miniserie approfondisce la relazione tra l’attrice e modella Pamela Anderson e il batterista Tommy Lee. L’attenzione si concentra sulla pubblicazione non autorizzata di un video hard che la coppia ha registrato privatamente durante la luna di miele. Mentre le interpretazioni dei protagonisti e gli aspetti tecnici sono stati accolti con ammirazione, la serie ha ricevuto non poche critiche per il presunto sfruttamento dell’esperienza traumatica di Anderson. 

La visione di Pam & Tommy è particolarmente rilevante nel contesto odierno, in quanto la miniserie affronta il tema del consenso e rappresenta una parte controversa dell’attuale conversazione sull’argomento. Questa serie è perfetta per acquisire il vocabolario relativo a questo tema. 

8. Great expectations (2023) 

Progetto anglo-americano, questa miniserie è basata sull’omonimo romanzo di Charles Dickens. Oltre a reimmaginare una storia eccezionalmente iconica dell’immaginario anglosassone, questa serie ci porta uno dei suoi personaggi più iconici, Miss Havisham, interpretata da una delle attrici britanniche più note del nostro tempo, Olivia Colman. Questa serie è ideale per chi vuole esplorare le differenze di classe in Gran Bretagna da un punto di vista linguistico. 

Questa serie è particolarmente adatta a chi, oltre a migliorare la propria conoscenza dell’inglese, vuole immergersi nella cultura anglosassone. Charles Dickens, infatti, è uno degli autori in lingua inglese più noti e acclamati della storia, che si è distinto per la rappresentazione degli strati più poveri della società britannica. Inoltre, questa particolare storia di Dickens presenta personaggi iconici come l’intrigante Miss Havisham, che è stata interpretata da star britanniche iconiche come la stessa Olivia Coleman, Helena Bonham Carter e Gillian Anderson. 

9. A Small Light (2023) 

Questa serie tratta la nota storia dei Frank, una famiglia ebrea rimasta nascosta dopo l'invasione tedesca dei Paesi Bassi durante la Seconda Guerra Mondiale. Conosciamo la loro storia nei minimi dettagli grazie al diario adolescenziale di uno dei suoi membri, Anna, un grande aiuto per la creazione di questo progetto, che si concentra sulla donna che ha rischiato la vita per proteggerli. Con questa serie sarà facile imparare l’inglese che si parlava a metà del XX secolo. 

10. Dopesick (2021) 

Questa importante serie TV si addentra nel dramma della lotta alla dipendenza da oppioidi negli Stati Uniti, approfondendo le varie entità aziendali e statali attorno alle quali è esplosa una delle crisi più importanti del capitalismo moderno. La serie ripercorre gli eventi dei primi anni Novanta, approfondendo le storie di diversi personaggi, a partire dai minatori degli Appalachi, tra i quali è iniziata la dipendenza di massa. Questa serie permette di ascoltare diversi accenti americani. 

 

'A Piece of  Cake' and other figures of speech widely used in English
iStock

Language

'A Piece of Cake' and other figures of speech widely used in English

L’uso di figure retoriche e frasi fatte è uno degli aspetti più idiosincratici di ogni lingua. Negli ultimi tempi sulla stampa britannica sono apparse numerose metafore che hanno a che vedere con il mondo della pasticceria. Ne analizziamo alcune.

Sarah Presant Collins

TODAY’S TOP STORIES

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints
Istock2

Places

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints

Il proverbio attribuito alle popolazioni indigene dell’Australia è un’ispirazione per i visitatori di questa affascinante nazione insulare, la cui ricchezza e diversità non hanno paragoni.

Alex Phillips