Le 10 migliori serie Netflix per imparare l'inglese che devi guardare nel 2023

Vuoi migliorare le tue competenze linguistiche mentre ti diverti? Questo articolo ti guiderà attraverso le 10 migliori serie Netflix da guardare nel 2023 per imparare l'inglese. Dalle intriganti trame ai dialoghi autentici, queste serie ti offriranno un'esperienza di apprendimento coinvolgente.

Elena Livorni

Aggiornato il giorno

iStock
Stampare

Ti piacerebbe immergerti nella lingua inglese, ma la vita quotidiana ti impedisce di farlo? Non ti preoccupare, puoi sempre simulare l'esperienza guardando le serie TV in lingua originale! In questo articolo, troverai una selezione di 10 serie suddivise in diversi livelli, che vanno dalle più semplici per i principianti a quelle più avanzate che richiedono maggiore concentrazione sia per il linguaggio utilizzato che per la trama.

Se ritieni che sia ancora troppo frustrante guardare una serie interamente in inglese, puoi sempre utilizzare i sottotitoli in inglese! È particolarmente importante trovare una serie appagante che ti motivi a continuare a guardare. Pertanto, abbiamo scelto una varietà di titoli molto diversi tra loro, che spaziano dalle serie storiche e drammatiche a quelle di fantascienza.

La migliore serie di Netflix per imparare l'inglese

The crown 

Una serie dal titolo abbastanza ovvio, si tratta della storia contemporanea della famiglia reale Inglese, che si basa sul regno della Regina Elisabetta. Ti permette di approfondire un inglese più formale e standard. I personaggi di questa serie richiedono concentrazione: c’è sempre qualcos’altro tra le righe. È una serie tosta sia per il contenuto che il linguaggio, però il suo stile formale diventa utile soprattutto come un primo passo per cominciare a poter leggere le notizie in inglese.

Livello Basico 

Gilmore Girls

Dalla stessa regista di The Marvelous Mrs. Maisel, questa serie è caratterizzata da battute dal ritmo serrato e personaggi eccentrici. La serie è dei primi anni 2000 e adesso uno dei riferimenti dei nostalgici della pop culture di quegli anni. La trama è semplice: seguiamo la vita di Lorelai e sua figlia Rory Gilmore nel loro paesino della costa est degli Stati Uniti. È una serie perfetta per principianti che vogliono fare uno sforzo oltre la tipica classe di inglese. Questa serie ti aiuterà a familiarizzarti con la cultura pop americana e i modi di dire più comuni.

The Good Place

Se ti piacciono i film come The Truman Show o il più recente Don’t Worry Darling, insomma, i film dai colpi di scena, questa è la tua serie. Si tratta di un paesino tranquillo e utopico che è un “aldilà” in cui vivono le persone estremamente buone. Perciò “the good place,” o “il posto buono.” L’alternativa sarebbe “the bad place” o “il posto brutto.” I nostri personaggi si accorgono che sono stati inviati a “the good place” erroneamente, e durante la prima stagione partecipano una sorta di formazione in filosofia morale. È una serie utile per cominciare a poter verbalizzare grandi idee in inglese in contesti informali.

Stranger Things

Non poteva mancare questa serie che ha conquistato gente di tutte le età. Anche se solitamente il genere di fantascienza non ti fa impazzire, ti consiglio di provare questa serie. È ambientata negli anni ottanta, e segue la vita di un gruppo di amici pre-adolescenti che vivono in un noiosissimo paesino del Midwest degli Stati Uniti. Insomma, un posto in cui non si aspettavano gli eventi soprannaturali da cui alla fine vengono travolti. 

Livello Intermedio

Modern Family

Questa serie televisiva americana è stata così amata che ha superato Friends nel numero di stagioni! Si tratta di una famiglia allargata “moderna” perché segue i vari nuclei familiari e le rispettive avventure. I personaggi sono adorabili nei loro difetti, e nonostante sia leggermente difficile addentrarsi nello slang americano all’inizio, il formato “mockumentary” che interrompe l’azione con brevi interviste offre l'opportunità di prendere il passo!

The Office


Un grande classico delle sitcom, c’è sia la versione inglese e la versione americana. L’originale è quella inglese, ma dopo due stagioni quella americana è diventata pienamente una serie TV a sé stante. La serie segue un normalissimo (quasi noiosissimo) ufficio aziendale e i suoi variati impiegati. Ogni episodio è piena di gaffe, momenti teneri, e moltissime opportunità per familiarizzare con i strani modi di dire, per esempio c’è un episodio che parla di tutte le frasi cliché che si dicono quando piove!


Transatlantic

Se sei un amante del vintage, questa serie fa per te. Ambientata in una Marseille nel pieno della Seconda Guerra Mondiale. La serie segue la storia di una donna Americana ricca che si lancia nell’International Rescue Committee. Incontriamo personaggi storici riconoscibili come Walter Benjamin e Max Ernst. Questa serie è utile per cominciare ad abituarsi ai ritmi più veloci, e a diversi tipi di accenti in inglese.

Livello Avanzato

Peaky Blinders

Una serie drammatica ambientata a Birmingham negli anni ‘20 pochi mesi dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. L’azione si svolge nel mondo di una banda di giovani (leggermente basati su personaggi storici) che sono pienamente coinvolti nei crimini della città. Richiede concentrazione perché ci sono molti intrecci e molti accenti diversi. È utile per iniziare a farsi l’orecchio con i accenti del Regno Unito.


Black Mirror

Se ti piacciono le storie distopiche e non hai voglia di addentrarti troppo nella vita dei personaggi, questa serie fa per te. Ogni episodio è ambientato in un futuro non troppo distante, ma sono ancora più inquietanti proprio perché sembrano probabili. Questa non è una semplice serie fantascientifica. Si tratta di una serie antologica non cronologica, il che significa che se sei una persona che non ha voglia di compromettersi con una serie lunga, questa è l’opzione perfetta! La serie è utile soprattutto se vuoi migliorare il tuo livello di Inglese e sviluppare le tue abilità nel commentare argomenti sociali contemporanei.

Maid

Questa serie include tanti momenti difficili da digerire perché segue la vita di una giovane madre che scappa da una relazione abusiva. Si trova a confronto con un sistema sociale statunitense abbastanza complesso difficile da navigare. È una serie utile per cominciare ad addentrarsi nel lessico burocratico dell’inglese, e imparare sia vocaboli che contesti culturali che di solito non sono rappresentati.

"A Farewell to Arms" by Ernest Hemingway

Classic Books

"A Farewell to Arms" by Ernest Hemingway

Scritta in prima persona e segnata dalla propria esperien-za nella prima guerra mondiale, questa storia d’amore con un forte messaggio antibellicista è uno dei migliori esempi dello stile diretto e profondo dell’autore statunitense.

TODAY’S TOP STORIES

Jason Marsalis: Jazz In the Blood

People

Jason Marsalis: Jazz In the Blood

Nato nella culla del jazz, Jason Marsalis è un famoso percussionista statunitense che appartiene a una leggendaria famiglia di musicisti. Nell’intervista con Speak Up Marsalis riflette sul passato, il presente e il futuro di questo genere musicale.

Sarah Presant Collins

La doppia negazione in inglese (double negatives)
Canva

Grammar

La doppia negazione in inglese (double negatives)

In inglese, l'uso di due elementi negativi nella stessa frase non è corretto. Vediamo cosa sono le doppie negazioni (double negatives) e come assicurarsi di non commettere errori.

Alicia Burton