Le 5 preposizioni inglese più usate

Questo articolo ti guiderà attraverso alcune delle preposizioni più comuni in inglese, mostrandoti come usarle in modo naturale e senza sforzo.

Aggiornato il giorno

Le preposizioni inglese più usate
Stampare

Le preposizioni sono uno degli elementi chiave della lingua, perché aiutano a strutturare il discorso e a collegare le parole. Possono essere un po' difficili da padroneggiare, ma con la pratica si impara a conoscerle e a usarle correttamente. In questo articolo ti mostriamo come utilizzare alcune delle preposizioni inglese più comuni, in modo che tu possa gradualmente interiorizzarle e integrarle nel tuo linguaggio: in, on, at, during e for.

Che cosa è una preposizione

Le preposizioni sono parole che segnano la relazione tra due altre parole. Guarda questo esempio:

  • The book is under the box. ➡️  Il libro è sotto la scatola.
  • The book is in the box. ➡️  Il libro è nella scatola.
  • The book is on the box. ➡️  Il libro è sulla scatola.

Le parole evidenziate sono preposizioni e in ognuna di queste frasi indicano la posizione del libro: sotto la scatola, in (dentro) la scatola e sulla scatola. Le preposizioni segnano quindi la relazione tra il libro e la scatola.

In inglese le preposizioni sono molto numerose e vengono generalmente raggruppate in preposizioni di luogo, di tempo e di moto. La stessa preposizione può essere classificata in più di un gruppo, proprio come in italiano. Riassumendo:

  • Le preposizioni di luogo si usano per indicare la posizione di un oggetto o di una persona;
  • Le preposizioni di tempo sono utilizzate per indicare il momento in cui si svolge un'azione;
  • Le preposizioni di moto sono utilizzate per indicare un movimento di qualcuno o qualcosa.

Le preposizioni INGLESE più utilizzate

Le preposizioni sono un tipo di parola che viene utilizzata costantemente, perché è essenziale per la costruzione delle frasi. Ecco una piccola selezione delle preposizioni più utilizzate in inglese.

La preposizione "in" in inglese

"In" significa "a, nella, nel, in" ed è una preposizione di luogo e di tempo. Ciò significa che si usa per indicare la posizione di qualcosa e per indicare il momento in cui si svolge un'azione. Si usa "in" per parlare di luoghi come città e paesi, oltre che di spazi fisici.

  • Sarah is in Dublin. ➡️  Sarah è a Dublino.
  • The eggs are in the fridge. ➡️   Le uova sono in frigorifero.

Come preposizione di tempo, "in" si usa per parlare di anni e mesi, momenti della giornata e quantità di tempo. 

  • That football player wasn’t so famous in 2005. ➡️  Quel calciatore non era così famoso nel 2005.
  • I always take a shower in the morning. ➡️  Faccio sempre la doccia al mattino.

La preposizione "on" in inglese

"On" è anche una preposizione di luogo e di tempo. Come preposizione di luogo significa "in", "su", "sopra", e si usa per parlare della posizione degli oggetti su una superficie, per indicare che qualcosa è a sinistra o a destra e per riferirsi ai piani di un edificio.

  • Your keys are on the table. ➡️  Le chiavi sono sul tavolo.
  • My office is on the third floor. It’s the second door on the left ➡️  Il mio ufficio è al terzo piano. È la seconda porta a sinistra.
  • The painting is on top of the shelf. ➡️ Il dipinto è sopra il ripiano.

Come preposizione di tempo, "on" si usa per parlare di date specifiche e di giorni specifici della settimana.

  • I was born on the 28th of October 1979. ➡️  Sono nato il 28 ottobre 1979.
  • We arrived in London on Wednesday. ➡️  Siamo arrivati a Londra mercoledì.

La preposizione "at" in inglese

"At" è anche una preposizione di luogo e di tempo e viene spesso tradotta come "a". Come preposizione di luogo, si usa per riferirsi ad alcuni luoghi (come "a casa", "a scuola") e agli indirizzi postali.

  • Are you at home? ➡️  Sei a casa?
  • Leave the parcel at 78 Maple Street. ➡️  Consegnate il pacco al numero 78 di Maple Street.
  • We were at the park when you called me ➡️Eravamo al parco quando mi hai chiamato.

Come preposizione di tempo, "at" si usa per parlare di determinati momenti della giornata, orari specifici, orari dei pasti e date.

  • The meeting is at eleven o’clock. ➡️  La riunione è alle undici e mezza.
  • I’ll see you at lunch/lunchtime. ➡️  Ci vediamo all'ora di pranzo.

La preposizione "during" in inglese

"During" è una preposizione di tempo che viene sempre prima di un sostantivo (o di un articolo prima di un sostantivo). Significa "durante" e si usa per parlare del momento in cui accade qualcosa.

  • John fell asleep during the concert. ➡️  John si addormentò durante il concerto.
  • There were food shortages during the Napoleonic Wars. ➡️  Durante le guerre napoleoniche c'era penuria di cibo.

 La preposizione "for" in inglese

"For" è molto simile a "during". La differenza è che se "during" si riferisce al momento in cui accade qualcosa ("during the night"), "for" si riferisce al periodo di tempo in cui qualcosa accade ("for ten minutes").

  • We stayed in Belgium for two weeks. ➡️  Siamo stati in Belgio per due settimane.
  • Ivan worked as a nurse for two years. ➡️  Ivan ha lavorato come infermiere per due anni.

"for" è usato in un'espressione molto popolare per parlare di periodi di tempo non specifici seguendo la formula " for" + "weeks/months/years/ages".

  • We shared a flat for months. ➡️  Abbiamo condiviso un appartamento per mesi.
  • I haven’t seen Anna for ages! ➡️  Non vedo Anna da secoli!

Per migliorare la padronanza di questa lingua universale che è l'inglese, la pratica è essenziale. Speak Up ti offre un metodo unico: il meglio della grammatica e il meglio della cultura generale. Gli abbonati a Speak Up hanno a disposizione spiegazioni concise e chiare delle regole ortografiche e grammaticali. Per metterle in pratica, puoi avere accesso esclusivo ad articoli in inglese su cultura e attualità, letti in inglese da madrelingua con accenti diversi, vocabolario tradotto e suggerimenti. Abbonati subito e approfittate dei vantaggi di far parte della comunità di Speak Up. L'iscrizione al nostro canale Whatsapp è completamente gratuita. In questo modo, riceverai un esercizio quotidiano per praticare rapidamente l'inglese sul tuo cellulare - la grammatica inglese on the road!

Anglopolis: Who's Afraid of Phrasal Verbs?
iStock

Language

Anglopolis: Who's Afraid of Phrasal Verbs?

Sono il terrore della maggior parte degli studenti di inglese, strutture grammaticali apparentemente semplici che possono trasformarsi in un vero e proprio incubo. Per non aver paura di loro e poterle dominare basta conoscerle meglio. Te la senti di avvicinarti?

Sarah Presant Collins

TODAY’S TOP STORIES

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints
Istock2

Places

Australia: Take Only Memories, Leave Only Footprints

Il proverbio attribuito alle popolazioni indigene dell’Australia è un’ispirazione per i visitatori di questa affascinante nazione insulare, la cui ricchezza e diversità non hanno paragoni.

Alex Phillips