Carlo III d'Inghilterra e la linea di successione al trono britannico con il Principe William al primo posto

Cosa succederebbe se il monarca abdicasse? La linea di successione al trono stabilisce la posizione che deve essere occupata nella casa reale britannica.

Aggiornato il giorno

Carlo III d'Inghilterra e la linea di successione al trono britannico
Stampare

In seguito all'annuncio della malattia del re Carlo III d'Inghilterra e al suo temporaneo ritiro dalle attività pubbliche, la rappresentanza della corona nelle questioni cerimoniali più importanti spetta al figlio William, principe di Galles. Cosa accadrebbe se il monarca dovesse abdicare? In tal caso, il ruolo e la responsabilità di ciascun membro della famiglia reale britannica sarebbero determinati dal rigido copione dettato dalla linea di successione al trono.

La monarchia britannica è probabilmente la più conosciuta nel mondo. Nonostante il potere della monarchia di oggi non è paragonabile a quello di un tempo, i Windsor continuano ad avere una presenza significativa nella società. A prescindere dalla sua controversa politica del “never complain, never explain” (mai lamentarsi, mai dare spiegazioni) i sondaggi mostrano che oltre il 60% dei britannici è ancora favorevole alla monarchia, pertanto la linea di successione al trono britannico è di grande interesse. Nella eventualità di un'ipotetica rinuncia all'incarico da parte di Carlo III, questo è l'ordine dei suoi discendenti.

LINEA DI SUCCESSIONE AL TRONO BRITANNICO 

1. William, Principe di Galles e Duca di Cornovaglia

Nato nel 1982, figlio primogenito del re Carlo III e della sua prima moglie, l'iconica Diana del Galles, è il primo in linea di successione alla corona britannica. William ha studiato all'Università di St Andrews (Scozia), ha ricevuto una formazione militare alla Royal Military Academy Sandhurst e ha prestato servizio nella Royal Navy e nella Royal Air Force fino al 2013. Lui e la moglie Catherine sono i due membri più popolari della famiglia reale.

2. Il Principe Giorgio di Galles 

A soli dieci anni, il figlio maggiore del Principe e della Principessa del Galles è il secondo in linea di successione al trono. Nonostante la giovane età, ha già accompagnato i genitori in visite ufficiali in tutto il mondo. Come i suoi fratelli, George frequenta la Lambrook School, una prestigiosa scuola pubblica nella campagna del Berkshire, vicino a Windsor. Come si addice a un erede al trono, George ha molti padrini. Esattamente sette. È interessante notare che nessuno di loro ha titoli reali. 

3. Principessa Carlotta di Galles 

La figlia del Principe e della Principessa del Galles ha otto anni ed è nata nello stesso ospedale londinese del fratello. Terza in linea di successione al trono, ha il titolo di Sua Altezza Reale la Principessa Charlotte del Galles. I secondi nomi della principessa sono Elizabeth Diana, come la bisnonna, la regina Elisabetta II, e la nonna, la principessa Diana.

4. Principe Luigi di Galles 

Quarto in linea di successione, è il figlio minore del Principe e della Principessa di Galles e ha cinque anni. È il più amato dal pubblico grazie alla sua espressività e alla sua malizia davanti alle telecamere. 

Guillermo principe de gales

5. Principe Henry, Duca di Sussex 

Il secondogenito di Carlo III e Lady Diana è nato nel 1984 e non è più un membro attivo della famiglia reale britannica dal 2020. Come il fratello William, Henry ha ricevuto una formazione militare a Sandhurst. È stato pilota di elicotteri e ha trascorso dieci anni in servizio nelle forze armate. Nel 2018 ha sposato l'attrice americana Meghan Markle, da allora Duchessa di Sussex, con la quale vive in California, negli Stati Uniti.

Sebbene abbia attirato l'attenzione della stampa fin dall'infanzia, la vita di Henry è stata sottoposta a uno scrutinio particolarmente intenso dopo il suo matrimonio. Anche per questo motivo, la coppia ha deciso di rinunciare alle proprie responsabilità reali e di lasciare il Regno Unito nel 2020. Si sono stabiliti negli Stati Uniti e hanno raccontato, in un'intervista con la conduttrice Oprah Winfrey, le strazianti esperienze che hanno portato alla loro decisione. 

La polemica è continuata con la serie di mini-documentari trasmessi su Netflix, in cui la coppia ha spiegato il conflitto con la famiglia reale britannica, le persecuzioni della stampa (che considera razzista) e i rigidi protocolli a cui sono stati sottoposti che hanno portato a un deterioramento della loro salute mentale.

6. Principe Archie di Sussex, 4 anni

Il primogenito di Meghan e Henry è il sesto nella linea di successione. Non essendo nipote, ma pronipote di un monarca alla nascita, è diventato principe solo quando il nonno Carlo III è salito al trono. Il suo nome è un diminutivo di Archibald, nonché il nome di un noto personaggio dei fumetti dai capelli rossi, come suo padre.

7. Lilibet, Principessa di Sussex, 2 anni 

La sorellina di Archie è nata negli Stati Uniti e prende il nome dal soprannome di famiglia della Regina Elisabetta II, seguito dal nome della nonna paterna, Diana. L'uso del soprannome della bisnonna è stato oggetto di controversie, con alcune fonti che sostengono che la monarca fosse scioccata dal fatto di non aver dato al Duca e alla Duchessa di Sussex il permesso di chiamare la figlia con questo nome.

8. Andrea, duca di York

Il fratello minore del re Carlo III è una figura particolarmente dibattuta. Nato quando la madre era già regina, è stato nominato duca di York dopo aver sposato Sarah Ferguson, da cui ha divorziato nel 1996. Ha avuto due figlie, Beatrice ed Eugenie. Ha prestato servizio per 22 anni nella Royal Navy ed è stato impiegato come pilota di elicotteri nella guerra delle Falkland.

Andrew fu allontanato dalla famiglia reale e privato dei suoi incarichi militari nel 2019 quando la sua relazione con l'uomo d'affari Jeffrey Epstein, accusato di pedofilia, divenne pubblica. In seguito è stato accusato di violenza sessuale da una delle vittime del caso Epstein, con cui alla fine ha raggiunto un accordo finanziario. Per difendersi dalle accuse, il principe ha deciso di rilasciare un'intervista alla BBC, che si è rivelata catastrofica per la sua immagine.

9. Principessa Beatrice

Primogenita del Principe Andrea e di Sarah Ferguson, è nata nel 1988 come Sua Altezza Reale la Principessa Beatrice di York. Ha sposato il magnate immobiliare Edoardo Mapelli Mozzi, con cui ha una figlia.

10. Sienna Mapelli Mozzi, 2 anni

Sienna Elizabeth è nata nel settembre 2021 ed è la dodicesima pronipote di Elisabetta II.

11. Principessa Eugenia 

Come la sorella maggiore, anche la figlia minore di Andrea e Sarah Ferguson ha come cognome York. Nel 2018 ha sposato Jack Brooksbank, con cui ha un figlio.

12. August Brooksbank, 2 anni 

Il nono pronipote della Regina Elisabetta è il primo figlio della Principessa Eugenie e di Jack Brooksbank.

13. Principe Edoardo, Duca di Edimburgo 

Il figlio minore di Elisabetta II e del Principe Filippo ha ereditato il titolo di Duca di Edimburgo dal padre. È sposato con Sophie, Duchessa di Edimburgo.

14. Giacomo, conte di Wessex, 16 anni

Il figlio minore del Duca e della Duchessa di Edimburgo ha attualmente il titolo di Wessex ed è anche Visconte Severn.

15. Lady Louise Mountbatten-Windsor, 20 anni 

La figlia maggiore del principe Edoardo e di Sophie è nata prima che entrasse in vigore la legge che poneva fine alla preferenza maschile nella linea di successione.

16. Anna, Principessa Reale

Dalla terza posizione nella linea di successione alla nascita, è passata alla sedicesima attuale. Tuttavia, Anna è uno dei membri più popolari della famiglia reale britannica. Il titolo di Principessa Reale le è stato conferito nel 1987. È stata sposata due volte: con il capitano Mark Phillips, padre dei suoi due figli, e con il viceammiraglio Timothy Laurence, suo attuale compagno. I suoi figli non hanno titoli reali. 

Se vuoi migliorare il tuo inglese e conoscere al meglio il Regno Unito, iscriviti a Speak Up. Avrai a disposizione interessanti articoli sulla monarchia britannica, sulla storia e sull'attualità di questo potente impero, accompagnati da audio, glossari e quiz. 

"A Farewell to Arms" by Ernest Hemingway

Classic Books

"A Farewell to Arms" by Ernest Hemingway

Scritta in prima persona e segnata dalla propria esperien-za nella prima guerra mondiale, questa storia d’amore con un forte messaggio antibellicista è uno dei migliori esempi dello stile diretto e profondo dell’autore statunitense.

TODAY’S TOP STORIES

Jason Marsalis: Jazz In the Blood

People

Jason Marsalis: Jazz In the Blood

Nato nella culla del jazz, Jason Marsalis è un famoso percussionista statunitense che appartiene a una leggendaria famiglia di musicisti. Nell’intervista con Speak Up Marsalis riflette sul passato, il presente e il futuro di questo genere musicale.

Sarah Presant Collins

La doppia negazione in inglese (double negatives)
Canva

Grammar

La doppia negazione in inglese (double negatives)

In inglese, l'uso di due elementi negativi nella stessa frase non è corretto. Vediamo cosa sono le doppie negazioni (double negatives) e come assicurarsi di non commettere errori.

Alicia Burton