Speakers

Sarah Davison

Speaker (UK accent)

Sarah Davison 1200

Sarah Davison ha lavorato come attrice, presentatrice e doppiatrice fin da giovane. Ha vissuto a Londra per diciotto anni, durante i quali ha presentato oltre duecento programmi per bambini alla BBC e Channel 4 (Canale 4). Ha, inoltre, viaggiato per il Paese lavorando presso teatri professionali come il Bristol Old Vic o il West Yorkshire Playhouse di Leeds.

Durante la sua lunga carriera, si è esibita come solista nell’Assembly Rooms di Edimburgo, ha doppiato numerosi documentari per la BBC radio e ha registrato insegnamenti linguistici per Cambridge e Oxford University Press. È appassionata di jazz e delle armonie difficili.

222 Articoli pubblicati da "Sarah Davison"

Anglopolis: The Romance in English
Mary Evans Picture Library

Language

Anglopolis: The Romance in English

Oltre al sassone e alla lingua norrena, anche il latino e il francese ebbero un’influenza decisiva sullo sviluppo del vocabolario e soprattutto sull’ortografia dell’inglese moderno.

Sarah Presant Collins

New Orleans: Mardi Gras Madness!
iStock

Places

New Orleans: Mardi Gras Madness!

Anche dietro a un evento sfrenato e liberatorio come il Carnevale può esserci un’organizzazione seria: quello di New Orleans è gestito dalle krewes, che hanno una storia secolare e nomi dedicati alle antiche tribù indigene, ricordate ogni anno con gli spettacolari costumi delle parate.

Mariam Khan

Deyan Sudjic: The Sense of a City
iStock

People

Deyan Sudjic: The Sense of a City

Secondo l’ONU più della metà della popolazione mondiale vive in città. Questo nucleo è molto più di un insediamento urbano: è un organismo vivo in continua trasformazione che cambia anche i suoi abitanti. Il giornalista Deyan Sudjic propone una stimolante riflessione su come viviamo.

Kazuo Ishiguro: Never Let Me Go

Fiction

Kazuo Ishiguro: Never Let Me Go

Nato a Nagasaki ma cresciuto in Inghilterra, Ishiguro ha vinto il Premio Nobel per la “grande forza emotiva” di romanzi come questo: Non lasciarmi, una storia di formazione con un tocco di fantascienza.

Mike O’Neill: The Art of Error

Language

Mike O’Neill: The Art of Error

Mike O’Neill vanta una lunga esperienza come docente di inglese per stranieri. Il suo metodo di insegnamento si fonda su un concetto fondamentale: per imparare una lingua è indispensabile rischiare e non aver paura di sbagliare.

Sarah Presant Collins

Joseph Conrad: Heart of Darkness
Freeimage

Fiction

Joseph Conrad: Heart of Darkness

Questo racconto in lingua inglese dello scrittore polacco Joseph Conrad, pubblicato 120 anni fa, è una dura critica all’immoralità e all’ipocrisia del colonialismo in Africa. Il suo messaggio risuona con forza ancora oggi.

Alex Phillips

Adding New Words to English

Language

Adding New Words to English

Approfondisci la storia dell'Oxford English Dictionary con la responsabile della redazione Fiona McPherson, che ci svela l'intricata interazione tra tradizione ed evoluzione tecnologica.

Sarah Presant Collins

James Watt: Inventing the Modern World
Pol Serra

People

James Watt: Inventing the Modern World

Questo ingegnere scozzese è uno degli inventori più influenti di tutti i tempi. Mentre passeggiava in un parco di Glasgow ebbe un’idea geniale che diede impulso alla Rivoluzione industriale e cambiò il mondo per sempre.

Conor Gleeson

Matrescence: How Motherhood Changes the Mind and Body
AdobeStock

Current Affairs

Matrescence: How Motherhood Changes the Mind and Body

Un nuovo movimento invita a riconoscere la transizione alla genitorialità, caratterizzata dai cambiamenti fisici, psicologici ed emotivi che donne e uomini sperimentano durante questa fase della vita, denominata ‘matrescenza’ nel caso delle donne.

Talitha Linehan

The Word of the Year: A Year in Eight Words (and Some More)
Shutter

Language

The Word of the Year: A Year in Eight Words (and Some More)

L’emergere dell’intelligenza artificiale ha influenzato le parole che hanno caratterizzato l’anno 2023. Per ora, tuttavia, sono ancora le persone e le loro relazioni sociali ed affettive a determinare l’evoluzione del linguaggio e la sua sorprendente creatività.

Sarah Presant Collins

Darren McGarvey: Poverty Safari
Getty

Entertainment

Darren McGarvey: Poverty Safari

Questo rapper, giornalista, scrittore ed opinionista scozzese è cresciuto in povertà in un quartiere periferico di Glasgow. Grazie al talento, al duro lavoro e a un pizzico di fortuna, è diventato un autorevole e incisivo portavoce delle comunità svantaggiate del Regno Unito.

Alex Phillips

South African English at Iboux Academy: the Richness of a Global Language
AdobeStock

Language

South African English at Iboux Academy: the Richness of a Global Language

Oltre a padroneggiare una serie di regole grammaticali e di vocaboli, l’apprendimento di una lingua implica anche la conoscenza delle particolarità culturali e dei diversi accenti linguistici. La Iboux Academy promuove la ricchezza delle numerose varianti dell’inglese.

How A Dictionary Works: Keeping Track of English
Shutterstock

Language

How A Dictionary Works: Keeping Track of English

Per 170 anni ha definito e documentato l’uso di più di 600.000 parole, ma il lavoro dell’Oxford English Dictionary non si ferma qui e rimane sempre attento all’attualità. Ti raccontiamo come lavora il dizionario di riferimento della lingua più parlata al mondo.

Sarah Presant Collins

The Victorian City: Judith Flanders

People

The Victorian City: Judith Flanders

Nel libro "The Victorian City", la scrittrice Judith Flanders accompagna i lettori per le variopinte e allo stesso tempo squallide strade della Londra vittoriana, insieme a Charles Dickens, l’autore del Novecento che meglio le ha sapute descrivere nei suoi indimenticabili romanzi.

Talitha Linehan

A Sea of Junk
iStock

Culture

A Sea of Junk

Che cos'è una vera opera d'arte? Lo esploriamo con il critico d'arte Julian Spalding.

Alex Phillips

How to (Re)Invent Money
iStock

Current Affairs

How to (Re)Invent Money

Negli ultimi mesi il mercato delle criptovalute ha subito un crollo spettacolare a causa di diverse truffe milionarie. Ma per capire il vero scopo di questa tecnologia, è necessario comprenderne le origini.

The Joker: The Clown Prince of Crime

Entertainment

The Joker: The Clown Prince of Crime

Per diverse generazioni di appassionati di fumetti Batman simboleggia il coraggio e la giustizia. Ma ha esercitato una grande influenza anche Joker, il supercriminale dalla risata malefica, che ora è protagonista di un film interpretato da Joaquin Phoenix.

Alex Phillips

Shopping at the Market: Everyday Dialogues

Language

Shopping at the Market: Everyday Dialogues

Passeggiamo nel frenetico Borough Market alla ricerca di ingredienti freschi e deliziosi. Ecco come scegliere i migliori prodotti del mercato più vivace di Londra.

Mariam Khan

The Language of Power: Owen Jones

Current Affairs

The Language of Power: Owen Jones

Il giovane britannico, giornalista e opinionista politico, è autore di due importanti saggi in cui analizza il ruolo coesivo del linguaggio nella società al di là della divisione di classe.

Alex Phillips

Ian McEwan: Life's Lessons
cordon

Entertainment

Ian McEwan: Life's Lessons

Con una carriera tra le più prestigiose e prolifiche, l’autore di "Lessons" ripercorre la storia della seconda metà del XX secolo attraverso il suo personaggio più autobiografico.

Sarah Presant Collins

Sylvia Plath: The Bell Jar
cordon

Fiction

Sylvia Plath: The Bell Jar

Sylvia Plath è stata una delle voci più importanti della poesia del XX secolo. Il suo unico romanzo è un racconto autobiografico della sua depressione, accentuata dalle difficoltà di inserimento nella società americana del dopoguerra.

Rachel Roberts

A Toxic Relationship: A Short Story
AdobeStock

Fiction

A Toxic Relationship: A Short Story

Una vicina che prepara torte deliziose può sembrare perfetta, eppure nasconde un misterioso segreto racchiuso nella sua sospetta identità.

Talitha Linehan

Kingsley Amis: Lucky Jim

Fiction

Kingsley Amis: Lucky Jim

In uno dei romanzi più divertenti della letteratura in lingua inglese del secolo passato, Amis si serve delle sventure di un professore universitario per scrivere una satira sulla società britannica dell'epoca.

Hogmanay: Scottish New Year
VisitScotland

Culture

Hogmanay: Scottish New Year

La festa di Capodanno in Scozia dura quattro giorni, con danze, fiaccolate e spettacoli di giocoleria con il fuoco. Si chiama Hogmanay e risale all’epoca vichinga, quando il solstizio annunciava la fine del buio e freddo inverno.

Mariam Khan

Enzo Ferrari: Italian Success Story

Entertainment

Enzo Ferrari: Italian Success Story

Il creatore dell’iconico marchio di auto sportive ha avuto successo come pilota dell’Alfa Romeo prima di fondare la propria squadra. La sua avvincente biografia sta per diventare un film, interpretato da Adam Driver e diretto dal sempre eccezionale Michael Mann.

Tiare Gatti Mora

Ken Follett: Farewell to Kingsbridge
Amaya Aznar

Entertainment

Ken Follett: Farewell to Kingsbridge

Con "Le armi della luce", l’autore gallese torna per la quinta e forse ultima volta a Kingsbridge, la cittadina immaginaria dove il suo talento per la ricostruzione storica si intreccia con una moltitudine di personaggi eloquenti e coinvolgenti.

The Last Breath: A Short Story
iStock

Fiction

The Last Breath: A Short Story

Una cronaca familiare di tensioni, tragedie e trionfi all'ombra delle tensioni causate da un'eredità inaspettata.

Ferrari: Luxurious Icon

Culture

Ferrari: Luxurious Icon

Possedere una di queste iconiche auto di lusso e potenza è possibile solo per pochi eletti. E non si tratta solo di una questione di soldi. Sinonimo di fascino e prestazioni sportive, la Ferrari definisce l’eccellenza automobilistica.

Tiare Gatti Mora

The Absurdity of English Spelling
Gtres

Language

The Absurdity of English Spelling

Uno dei problemi principali che presenta la lingua inglese è l’apparente incoerenza ortografica. Tuttavia, anche se non esistono formule magiche, analizzare i motivi di questo fenomeno può aiutare a guardarlo sotto un’ottica diversa e ad affrontarlo meglio.

Everyday dialogue: Bad Jokes or Dad Jokes

Language

Everyday dialogue: Bad Jokes or Dad Jokes

Padre e figlio condividono battute classiche. Il padre, maestro degli scherzi, usa giochi di parole e incomprensioni, facendo ridere la gente con il suo umorismo così demenziale ma divertente

Mariam Khan

 A short story: The Right Message

Fiction

A short story: The Right Message

Una passeggiata sulla spiaggia rivela messaggi curiosi. Dal classico messaggio in una bottiglia alle note ambigue su una tazza da tè o su un libro usato, le intenzioni vengono spesso fraintese.

Rachel Roberts

Anglopolis: Gothic Novels

Culture

Anglopolis: Gothic Novels

L’origine dei mostri che popolano molti dei nostri incubi si trova nella letteratura gotica del XIX secolo, un genere fortemente influenzato dal Romanticismo e dalle scoperte scientifiche e tecnologiche portate dalla rivoluzione industriale.

Sarah Presant Collins

A short story of the Christmas Pudding

Culture

A short story of the Christmas Pudding

Probabilmente è una delle poche tradizioni natalizie della cultura anglosassone che non si è diffusa nel resto del mondo. Sarà forse perché si tratta di un dolce piuttosto pesante e indigesto, o per le polemiche religiose che in passato l’hanno visto protagonista?

Alicia Burton

Happy (Fill in the Blank)!

Language

Happy (Fill in the Blank)!

Ci sono tantissimi modi per festeggiare il solstizio d’inverno. Si può anche ignorarlo e non fare nulla! Per gli appassionati del Natale, per chi preferisce le tradizioni pagane o semplicemente è curioso di sapere, ecco un pratico dizionario per arrivare preparati a questa ricorrenza di cui tutti parlano.

Sarah Presant Collins

Master of Modern Communications: Alexander Graham Bell
POL SERRA

People

Master of Modern Communications: Alexander Graham Bell

È stato un inventore del XIX secolo che con il suo “telegrafo parlante” ha gettato le basi delle moderne telecomunicazioni. Sebbene la sua autorialità sia stata discussa, le sue iniziative si estesero a settori quali l’aviazione e l’educazione dei sordi.

Conor Gleeson

Shakespeare’s First Folio

Fiction

Shakespeare’s First Folio

La prima raccolta delle opere di Shakespeare è uno dei libri più importanti della letteratura mondiale. Pubblicata per la prima volta nel 1623, sette anni dopo la morte del genio di Stratford-upon-Avon, dei 750 esemplari stampati ne rimangono 233. Il suo prezzo all’asta ha raggiunto quasi i dieci milioni di dollari.

Conor Gleeson

"A Clockwork Orange" by Anthony Burgess

Fiction

"A Clockwork Orange" by Anthony Burgess

In questa distopia autoritaria con bande giovanili ultraviolente e un gergo inventato, Anthony Burgess crea un’opera trasgressiva e unica sia per l’originalità stilistica che per la messa in discussione della morale contemporanea. Un classico spesso frainteso e dal finale controverso.

Sarah Presant Collins

Horror and Healing: John Boyne

Fiction

Horror and Healing: John Boyne

Con "All the Broken Places", lo scrittore irlandese prosegue la storia del celebre romanzo "Il bambino con il pigiama a righe", in cui affronta i temi legati al senso di colpa dei sopravvissuti, confrontandosi con un pubblico sempre più esigente.

Mariam Khan

A Short Story: The Point of No Return

Fiction

A Short Story: The Point of No Return

Mentre il riscaldamento globale minaccia gli equilibri delicati del nostro pianeta, alcune specie aliene si riuniscono per affrontare una catastrofe imminente.

Talitha Linehan

Dawn of the Age of Conspiracy: The Assassination of JFK
Getty

People

Dawn of the Age of Conspiracy: The Assassination of JFK

Sono passati sessant’anni da uno degli eventi più traumatici che hanno segnato la psiche americana, un omicidio che ha lasciato la democrazia ferita e ha scatenato la cultura della cospirazione, oggi imperante in tutto il mondo.

Alex Phillips

The 1960s in the US: Decade of Death
Cordon

People

The 1960s in the US: Decade of Death

In un contesto di lotte per i diritti civili, gli anni sessanta sono stati un decennio particolarmente turbolento negli Stati Uniti. Ripercorriamo gli episodi più significativi di violenza politica.

Alex Phillips

The Long End of Empire:  The Independece  of Egypt

Culture

The Long End of Empire: The Independece of Egypt

L’Egitto divenne uno stato indipendente esattamente cento anni fa. Tuttavia, il paese africano fu dominato dal Regno Unito per molto più tempo: dall’inizio dell’occupazione britannica nel 1882 fino al 1956, quando finalmente le truppe lasciarono l’Egitto.

Alex Phillips

The Yellow Press: the Tabloids

Culture

The Yellow Press: the Tabloids

È un genere giornalistico quasi esclusivo del Regno Unito, coinvolto in diversi scandali e denunciato da personaggi di ogni settore. Eppure il potere che esercita sul pubblico non è da sottovalutare.

Linda Ligios

Interview: Celebrity Gossip and the Zeitgeist

Culture

Interview: Celebrity Gossip and the Zeitgeist

Speak Up ha intervistato Siobhan O'Neill, giornalista indipendente con più di cinque anni di esperienza scrivendo notizie e contenuti online, per ottenere maggiori informazioni sul business dei tabloid.

Linda Ligios

Second-hand Treasure: Portobello  Road Market

Places

Second-hand Treasure: Portobello Road Market

Scopriamo insieme la storia meno conosciuta del mercato all’aperto più popolare di Londra, dove ogni giorno si può trovare una vasta gamma di articoli, dalla frutta e verdura a pregiati oggetti di antiquariato.

Mariam Khan

Australia: the Land Down Under

Places

Australia: the Land Down Under

L’Australia ottenne l’indipendenza nel 1901, anche se fa parte del Commonwealth delle nazioni e riconosce il monarca britannico come capo dello stato. Nonostante ciò, l’identità australiana nasce da una storia e un miscuglio di culture davvero peculiari.

Alex Phillips

Greenwich, London: Time  Zone Zero

Places

Greenwich, London: Time Zone Zero

Nel 1884 Greenwich fu scelto come il punto con longitudine 0, la linea che divide l’emisfero est da quello ovest e il fuso orario di riferimento per il GMT.

Rachel Roberts

Top 10 Loanwords

Language

Top 10 Loanwords

Alcuni esperti hanno calcolato che addirittura un 80 per cento del vocabolario della lingua inglese è formato da prestiti o parole provenienti da altre lingue e poi adattate. Ti presentiamo qui di seguito una breve lista dei termini di uso comune che l’inglese ha preso in prestito nel corso della sua storia millenaria.

Conor Gleeson

Crossing Culture: Borrowing and Lending Words

Language

Crossing Culture: Borrowing and Lending Words

Il vocabolario di una lingua proviene principalmente da due fonti: l’evoluzione, con il tempo, della lingua stessa e l’influenza di altre lingue con le quali entra a contatto e dalle quali può prendere in prestito alcune parole. L’inglese è forse una delle lingue che ha preso in prestito la maggior quantità di parole al mondo.

Conor Gleeson

Top 5 British Takeaways

Culture

Top 5 British Takeaways

Per molti britannici il cibo da asporto o con consegna a domicilio è più allettante di un pranzo o una cena in un ristorante affollato. Ecco cosa ordinano le famiglie del Regno Unito da mangiare comodamente a casa.

Sarah Presant Collins

Anglopolis: Tech Talk

Language

Anglopolis: Tech Talk

Il linguaggio si sforza per adattarsi agli eventi e oggigiorno la tecnologia è il campo in cui più parole nascono, si reinventano e si riciclano a un ritmo accellerato. Analizziamo il significato e tracciamo l’origine di cinque neologismi relativi al campo del tech.

Sarah Presant Collins

Scotland's National Animal: the Unicorn

Culture

Scotland's National Animal: the Unicorn

Dal 1603 sullo scudo reale del Regno Unito sono rappresentati un leone, che simboleggia l’Inghilterra, e un unicorno, che indica la Scozia. Ma come mai il popolo scozzese, conosciuto per la sua tenacia e integrità, ha scelto proprio questa creatura mitologica come animale nazionale?

Alex Phillips

The Greatest Discovery in Medicine: Alexander Fleming
PolSerra

People

The Greatest Discovery in Medicine: Alexander Fleming

Fu per pura casualità, se diventò uno degli scienziati più importanti della storia: una mattina di settembre si accorse che i campioni di laboratorio erano contaminati. Era la penicillina, che ogni anno salva milioni di vite.

Conor Gleeson

How to Talk About the Wind
Istock

Language

How to Talk About the Wind

Chi meglio dei britannici può parlare del vento? Sono gli europei che sperimentano più spesso questo fenomeno. Ripassiamo l’estesissimo vocabolario inglese che lo descrive, insieme ad alcune metafore e modi di dire che definiscono situazioni non legate alla meteorologia.

Rachel Roberts

160th Anniversary of The Tube
Flickr

Places

160th Anniversary of The Tube

La metropolitana più antica del mondo è anche la più famosa. Conosciuta globalmente con questo nome iconico, ‘the Tube’ compie 160 anni. I londinesi celebrano questa occasione ricordando ogni dettaglio dell’affascinante storia della grande arteria della loro città.

Talitha Linehan