I verbi in inglese: i tempi dei verbi e come usarli (con esercizi)

I tempi verbali in inglese ci danno molte informazioni sull'azione. Ci dicono, ad esempio, se l'azione è finita, quanto è durata, se è stata ripetuta, se è avvenuta in un momento preciso o indeterminato, se è un'abitudine, ecc. In questo articolo vi mostriamo alcuni dei tempi verbali che gli studenti di inglese trovano più difficili da imparare.

Aggiornato il giorno

thumbnail verbi inglese
Stampare

Conoscere i tempi verbali è fondamentale per parlare qualsiasi lingua e padroneggiarli richiede tempo, impegno e tanta pratica!

A prima vista può sembrare che i tempi verbali inglesi siano complicati, soprattutto quelli che si riferiscono al passato. Ma la realtà è che la grammatica inglese è molto più semplice di quella italiana. Studiandola, ti renderai conto che le strutture sono relativamente semplici e intuitive.

In questo articolo ti mostriamo alcuni dei tempi verbali che gli studenti di inglese trovano più difficili da imparare. Se hai bisogno di approfondirli, ricorda che puoi consultare i nostri articoli specifici su ciascun tempo verbale.

il past simple 

Il past simple si usa per parlare di cose che sono accadute nel passato e che sono già concluse; ovvero, indica azioni completate, che non sono più in corso. È un tempo verbale molto semplice da formare.

Regola per formare il past simple: 

Soggetto + verbo principale al passato

  • My neighbour won the lottery last year ➡️ Il mio vicino ha vinto la lotteria l'anno scorso. 
  • I bought some potatoes yesterday ➡️ Ieri ho comprato delle patate.
  • He was born in 1992 ➡️ È nato nel 1992.

Nel nostro articolo sul past simple puoi trovare maggiori informazioni su questo tempo verbale.

FILE SCARICABILE 

scaricabile verbi

I tempi verbali in inglese

Scarica gratuitamente questa pratica tabella con il riassunto dei tempi verbali in inglese.

SCARICA ADESSO

IL present simple 

Il present simple è un tempo verbale molto facile da imparare. Si usa per parlare di azioni abituali e di cose che accadono frequentemente, di fatti e verità generali e anche per parlare di eventi pianificati che accadranno in futuro.

Regola per formare il present simple: 

Soggetto + verbo 

  • I usually go to bed at 11 o’clock ➡️ Di solito vado a letto alle undici.
  • Bordeaux is in France ➡️ Bordeaux è in Francia.
  • My train leaves in ten minutes ➡️ Il mio treno parte tra dieci minuti. 

Dai un'occhiata al nostro articolo sul present simple per continuare a esercitarti con questo tempo verbale.

IL present perfect 

Il present perfect si usa per parlare di azioni del passato che hanno importanza nel presente. Spesso lo usiamo per riferirci ad azioni avvenute in un passato non specificato. 

Regola per formare il present perfect: 

Soggetto + verbo ausiliare ( to have) + participio passato

  • I have talked to Elena. She’s ok ➡️ Ho parlato con Elena. Sta bene. 
  • They have gone to the supermarket ➡️ Sono andati al supermercato.
  • We have seen a kingfisher ➡️ Abbiamo visto un martin pescatore.

Si quieres seguir estudiando este tiempo verbal, consulta nuestro artículo sobre el present perfect.

IL present continuous 

Il present continuous si usa per parlare di azioni in corso, cioè di cose che stanno accadendo nel momento stesso in cui si parla oppure in un periodo di tempo più lungo.

Regola per formare il present continuous: 

Soggetto + verbo to be + gerundio (verbo che termina in -ing)

  • I am watching TV right now ➡️ In questo momento sto guardando la TV. 
  • Carmen is studying Medicine ➡️ Carmen sta studiando medicina.
  • We’re going to a birthday party tomorrow night ➡️ Domani sera andiamo a una festa di compleanno.

Continua a studiare questo tempo verbale con il nostro articolo dedicato al present continuous.

thumbnail download grammar

IL past continuous 

Il past continuous si usa per parlare di azioni che si stavano svolgendo in un momento specifico del passa

Regola per formare il past continuous: 

Soggetto + verbo ausiliare ("to be") + gerundio (verbo che termina in -ing)

  • I was sleeping when you called ➡️ Stavo dormendo quando hai chiamato.
  • My foot was aching. I had to sit down ➡️ Mi faceva male il piede. Ho dovuto sedermi.
  • The city was changing quickly in those times ➡️ A quei tempi la città stava cambiando velocemente.

Per approfondire, consulta il nostro articolo sul past continuous.

IL past perfect 

Il past perfect si usa per parlare di azioni che sono avvenute prima di un'altra azione nel passato. In altre parole, si usa il past perfect quando si parla del passato e ci si riferisce a qualcosa che è accaduto prima, in un passato più lontano. Lo capirai presto guardando alcuni esempi.

Regola per formare il past continuous:

Soggetto + had + participio passato

  • The plane had taken off already when I arrived at the airport ➡️ L'aereo era già decollato quando sono arrivato all'aeroporto.
  • I had finished eating when you called ➡️ Avevo appena finito di mangiare quando hai chiamato.
  • She had seen the film already, so we watched a documentary ➡️ Lei aveva già visto il film, perciò abbiamo guardato un documentario.

Consulta il nostro articolo dedicato a questo tempo verbale e scopri di più sul past perfect.

I VERBI IRREGOLARI IN INGLESE

I verbi irregolari sono verbi che quando vengono coniugati al passato ( passato semplice e participio passato) non aggiungono -ed, come molti verbi inglesi, ma assumono una forma diversa.

La cattiva notizia è che non esiste una regola per la coniugazione dei verbi irregolari; la buona notizia è che queste forme coniugate sono spesso molto simili all'infinito perché condividono la stessa radice, quindi sono abbastanza facili da riconoscere. Inoltre, in alcuni casi il passato semplice e il participio passato sono uguali.

Nella seguente tabella sono riportati alcuni dei verbi irregolari più comunemente usati in inglese.

Infinito

Traduzione

Passato semplice

Participio passato

To be 

Essere

Was/were 

Been 

To begin 

Cominciare 

Began

Begun

To build

Construire

Built

Built

To come 

Venire

Came

Come

To eat

Mangiare

Ate

Eaten

To make

Fare

Made

Made

To see 

Vedere

Saw

Seen

To think

Pensare

Thought

Thought

Per maggiori informazioni su questo argomento, consulta il nostro articolo sui verbi irregolari.

 

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot
Cordon

Current Affairs

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot

Il 18 gennaio è la giornata dedicata a Winnie Pooh che ricorda la nascita del suo autore A. A. Milne, il quale con i suoi libri illustrati popolati da personaggi adorabili e ricchi di una saggezza atemporale continua a ispirare ed educare generazioni di bambini e adulti.

Alex Phillips

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry
iStock

Current Affairs

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry

Ogni giorno, migliaia di navi mercantili solcano gli oceani per trasportare i beni di consuno di cui abbiamo bisogno. Il 90% dei prodotti da cui dipendiamo, come il cibo, la benzina o i vestiti, arriva via mare. Eppure questo tipo di trasporto rimane ancora un mistero.

Julian Earwaker

TODAY’S TOP STORIES

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University
iStock

Places

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University

È l’università più antica e prestigiosa dell’Irlanda e un importante centro di ricerca di fama internazionale. Tuttavia, è anche un’attrazione turistica molto popolare, che ospita un’enorme biblioteca con una pregiata collezione di artefatti rari, tra i quali spicca lo straordinario Libro di Kells.

Talitha Linehan

Domande retoriche in inglese
Canva

Grammar

Domande retoriche in inglese

Le domande retoriche non richiedono una risposta esplicita, ma possono catturare l'attenzione, stimolare la riflessione o suscitare emozioni. Vediamo come formularle in inglese.

Alicia Burton