L'alfabeto in inglese con pronuncia

Scopri l'alfabeto inglese e la sua pronuncia. Da A a Z, ti guidiamo in questo viaggio linguistico. Non perdertelo!

Aggiornato il giorno

Grammar
Stampare

L'alfabeto è una di quelle cose che sembra non importante imparare, fino a quando devi scrivere una parola e ti rendi conto che non sai come si pronunciano le lettere in inglese. È molto comune saltare questa lezione quando si studia l'inglese e andare direttamente alle cose importanti, ad esempio i verbi. Ma questa non è una buona idea! In ambienti di lavoro in cui si parla inglese, è molto comune dover sillabare le parole, quindi è importante conoscere l'alfabeto.

In questo articolo ti insegniamo l'alfabeto in inglese e ti diamo alcuni trucchi per impararlo più velocemente.

Come pronunciare l'alfabeto in inglese

L'alfabeto inglese ha in totale ventisei lettere: cinque vocali e ventuno consonanti. L'alfabeto italiano ne ha ventuno.

La buona notizia è che se conosci l'alfabeto in italiano, per conoscere l'alfabeto in inglese, solo dovrai imparare in più anche la j,k,w,x e y . La cattiva notizia è che in inglese le parole non si pronunciano come si scrivono, quindi dovrai imparare i suoni delle lettere uno per uno.

Nella tabella seguente troverai tutte le lettere dell'alfabeto, la loro trascrizione fonetica e la loro pronuncia. La trascrizione fonetica è il modo "accademico" di scrivere la pronuncia di ogni parola, ma se non hai studiato la fonetica, è meglio che ti concentri sulla colonna di destra (quella della "Pronuncia"), che ti dirà come suona ogni lettera.

Lettera

Fonetica 

Pronuncia

A

/eɪ/ 

“ei” 

B

/bi/ 

“bi”

C

/si/

“si”

D

/di/

“di” 

E

/i/

“i”

F

/ef/ 

“ef”

G

/dʒi/ 

“yi” 

H

/eɪtʃ/

“eich”

I

/aɪ/

“ai” 

J

/dʒeɪ/

“yei”

K

/keɪ/ 

“kei” 

L

/el/

“el” 

M

/em/ 

“em”

N

/en/ 

“en” 

O

/əʊ/ 

“ou” 

P

/pi/ 

pi” 

Q

/kju/ 

“kiu”

R

/ɑ(r)/ 

“ar” 

S

/es/

“es”

T

/ti/ 

“ti” 

U

/ju/ 

“iu” 

V

/vi/ 

“vi”

W

/ˈdʌb(ə)l ju/ 

“dabliu” 

X

/eks/ 

“ex”

Y

/waɪ/

“uai”

Z

/zed/ 

“set”

La pronuncia è indicativa. Avrai bisogno di ascoltare l'inglese (film, serie, musica, interviste, ecc.) per imparare i suoni. Ad esempio, la lettera "r" si pronuncia molto dolcemente, e la "z" non si pronuncia esattamente come la "s", ma suona come un leggero ronzio (un termine medio tra "set" e "zet").

TAKE NOTE
Se dovessi mai chiedere in inglese come si scrive una parola, dovresti dire: Can you spell that, please?

My name is Anna Blackburn / Can you spell that, please? / Of course. It’s A-N-N-A B-L-A-C-K-B-U-R-N ➡️ Il mio nome è Anna Blackburn / Puoi fare lo spelling, per favore? / Certo. È A-N-N-A B-L-A-C-K-B-U-R-N

Suggerimenti per imparare l'alfabeto in inglese

Ci sono molti modi divertenti per imparare l'alfabeto in inglese. Di seguito, ti proponiamo alcuni dei più efficaci.

Poster con le lettere

La prima cosa da fare per memorizzare l'alfabeto in inglese è scriverlo su un foglio o un cartoncino, con le lettere in grande e la loro pronuncia in piccolo sotto ognuna. Se lo metti su un muro o in un altro posto dove puoi vederlo spesso, lo imparerai senza accorgertene.

A

“ei”

B

“bi” 

C

“si” 

D

“di”

E

“i”

F

“ef”

 

G

“yi”

 

H

“eich”

I

“ai” 

J

“yei”

K 

“kei”

L

“el”

M

“em” 

 

N

“en”

 

O

“ou”

P 

“pi” 

Q

“kiu”

R

“ar”

S

“es” 

T

“ti”

 

U

“iu”

 

V

“vi” 

W

“dabliu” 

X

“ex” 

Y

“uai” 

 

Z

“set”

 

 

 

Parole correlate

Un altro modo per memorizzare la pronuncia dell'alfabeto in inglese è associare ogni lettera a una parola che contiene quella lettera con la stessa pronuncia. A volte sarà necessario combinare due parole per trovare il suono esatto. Se sei interessato, puoi persino fare delle schede con la lettera e la parola corrispondente su ognuna.

Lettera

Parola y traduzione

A

April (“eipril”) ➡️ Aprile

 

B

Bee (“bi”) ➡️ Ape

 

C

City (“siti”) ➡️ Città

 

D

Dish (“dish”) ➡️ Piatto

 

E 

Eagle (“íguel”) ➡️ Aquils

 

F

Effort (“éfort”) ➡️ Sforzo

 

G

Gene (“yin”) ➡️ Gene

 

H

HD* (“heich di”) ➡️ Alta Definizione 

 

I

lInk (“ink”) ➡️ Tinta 

 

J

Jean (“yin”) ➡️ Jeans

 

K

Cat (“cat”) + Day (“dei”)** ➡️ Gatto, giorno

 

L

Electricity (“electrisiti”) ➡️ Elettricità

 

M

Emerald (“emerald”) ➡️ Smeraldo 

 

N

Enjoy (“enyoi”) ➡️ Godere

 

O

Nose (“nous”) ➡️ Narice

 

P

Peanut (“pínat”) ➡️ Nocciolina

 

Q

Queue (“kiu”) ➡️ Fila (de personas) 

 

R

Run (“ran”) + Father (“fader”)*** ➡️ Correre, padre 

 

S

Speciality (“espesialiti”) ➡️Specialità 

 

T

Ticket (“tíket”) ➡️ Ricevuta, biglietto 

 

U

Universe (“iunivers”) ➡️ Universo 

 

V 

View (“viu”) ➡️ Vista 

 

W

 

w.w.w. (“dabliu, dabliu, dabliu”) ➡️ w.w.w. (pagina web) 

 

X

Exam (“exam”) ➡️ Esame

Y

We (“ui”) + Eye (“ai”)**** ➡️ Noi, occhio

 

Z

Zeitgest (“saitgaist”) ➡️ Spirito del tempo

 

*Non ci sono parole che iniziano con la "h" e si pronunciano allo stesso modo della lettera, quindi in questo esempio usiamo le iniziali H.D., "Alta Definizione".

**La lettera "k" (“kei”) contiene suoni delle parole cat e day.

***La lettera "r" (“ar”) contiene suoni delle parole run e father.

****La lettera "y" (“uai”) contiene suoni delle parole we e eye.

Canzone per imparare l'alfabeto in inglese

Ci sono molte canzoni che possono aiutarti a memorizzare l'alfabeto in inglese. La più conosciuta è probabilmente quella che utilizza la melodia di Twinkle Twinkle Little Star, una famosa ninna nanna.

Cerca la melodia e guarda i primi due versi del testo:

Twinkle, twinkle, little star, 
How I wonder what you are!

Ora, prova a cantare l'alfabeto in inglese seguendo la melodia di questi due versi. Te lo riportiamo qui con la pronuncia di ogni lettera, per rendertelo più facile da seguire:

“Ei bi si di i ef yi,
 Eich ai yei kei el em en.
 Ou pi kiu ar es ti, 
Iu vi dabliu ex uai set”.

Continua a imparare con i nostri articoli sulla grammatica inglese. Ecco alcuni dei più utili:

 

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot
Cordon

Current Affairs

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot

Il 18 gennaio è la giornata dedicata a Winnie Pooh che ricorda la nascita del suo autore A. A. Milne, il quale con i suoi libri illustrati popolati da personaggi adorabili e ricchi di una saggezza atemporale continua a ispirare ed educare generazioni di bambini e adulti.

Alex Phillips

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry
iStock

Current Affairs

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry

Ogni giorno, migliaia di navi mercantili solcano gli oceani per trasportare i beni di consuno di cui abbiamo bisogno. Il 90% dei prodotti da cui dipendiamo, come il cibo, la benzina o i vestiti, arriva via mare. Eppure questo tipo di trasporto rimane ancora un mistero.

Julian Earwaker

TODAY’S TOP STORIES

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University
iStock

Places

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University

È l’università più antica e prestigiosa dell’Irlanda e un importante centro di ricerca di fama internazionale. Tuttavia, è anche un’attrazione turistica molto popolare, che ospita un’enorme biblioteca con una pregiata collezione di artefatti rari, tra i quali spicca lo straordinario Libro di Kells.

Talitha Linehan

Domande retoriche in inglese
Canva

Grammar

Domande retoriche in inglese

Le domande retoriche non richiedono una risposta esplicita, ma possono catturare l'attenzione, stimolare la riflessione o suscitare emozioni. Vediamo come formularle in inglese.

Alicia Burton