Verbi di deduzione in inglese (con esercizi)

I verbi di deduzione sono essenziali nel linguaggio quotidiano perché ci permettono di parlare di cose che non conosciamo con certezza, ma che possiamo ipotizzare o supporre.

Aggiornato il giorno

Verbi di deduzione in inglese
Stampare

I verbi di deduzione sono molto comuni nel linguaggio quotidiano. Come suggerisce il nome, si usano per fare deduzioni, cioè per parlare di cose che non sappiamo con certezza se stanno accadendo o sono accadute, per fare ipotesi e speculazioni. In questo articolo ti spieghiamo tutto quello che c'è da sapere sui verbi di deduzione in inglese.

Cosa sono i verbi di deduzione in inglese

I verbi di deduzione ci aiutano a indicare quanto siamo sicuri di qualcosa. Questi verbi di deduzione sono verbi modali. Osserva queste frasi:

  • Carla is late. She must be in a traffic jam ➡️ Carla è in ritardo. Sarà rimasta bloccata nel traffico.
  • It could rain any moment ➡️ Potrebbe piovere in qualsiasi momento.
  • Joe can’t be at home. He was at the gym ten minutes ago ➡️ Joe non può essere a casa. Era in palestra dieci minuti fa.
  • Queste frasi esprimono deduzioni o ipotesi: “she must be in a traffic jam”, “it could rain”, “Joe can���t be at home”. Per fare queste ipotesi abbiamo bisogno di verbi modali. 

I verbi modali come verbi di deduzione in inglese

I verbi modali ci aiutano a esprimere il grado di certezza che abbiamo sulla deduzione che abbiamo formulato. Vediamoli in dettaglio. 

Must

Usiamo il verbo modale “must” quando siamo abbastanza sicuri di quello che stiamo dicendo. In italiano lo traduciamo con il verbo “dovere”.

  • Where are my glasses? – They must be on the kitchen table ➡️  Dove sono i miei occhiali? - Devono essere sul tavolo della cucina.
  • You must be very happy about your promotion! ➡️ Devi essere molto felice della tua promozione!
  • This must be their house. They told me it’s blue and white ➡️ Questa deve essere la sua casa. Mi hanno detto che è blu e bianca.

Could, may e might

I verbi modali “could”, “may” e “might” si usano quando vogliamo esprimere una possibilità di cui non siamo del tutto sicuri. Di solito li traduciamo con il verbo “potere”.

  • Keep your voice down; my flatmates could be sleeping ➡️ Parla piano; i miei coinquilini potrebbero dormire.
  • I may watch a film later ➡️  Potrei guardare un film più tardi.
  • You keys might be in the car ➡️ Le chiavi potrebbero essere in macchina.

Can’t

Usiamo “can't” (il verbo modale “can” al negativo) quando siamo sicuri che qualcosa non accadrà. Possiamo anche usarlo per esprimere sorpresa.

  • It can’t be raining. It was sunny two minutes ago ➡️ Non può piovere. Due minuti fa c'era il sole.
  • That can’t be Johanna’s coat. Hers is red ➡️ Quello non può essere il cappotto di Johnanna. Il suo è rosso.
  • This can’t be your son. He’s grown up so much in just one year! ➡️ Non può essere tuo figlio, è cresciuto così tanto in un solo anno!

Come usare i verbi di deduzione al presente e al passato

I verbi di deduzione possono essere usati per parlare di azioni presenti o passate. Vediamo come si comportano con i tempi verbali più comuni nella formulazione di questo tipo di frasi.

Se hai dei dubbi sui tempi verbali in inglese, che sono fondamentali per applicare correttamente le regole con i verbi di deduzione, ricordati che puoi sempre consultare gli articoli di grammatica di Speak Up. Sono gratuiti e spesso sono accompagnati da esercizi per mettere in pratica quanto appreso. Per entrare a far parte della community di italiani che stanno imparando l'inglese, iscriviti al nostro canale Whatsapp e riceverai ogni giorno un esercizio interattivo per mettere alla prova le tue abilità linguistiche anywhere and anytime.

Verbi di deduzione al present simple

Per realizzare una frase “present simple” con un verbo di deduzione basta seguire questo ordine:

  • Verbo modale + infinito
  • Emily must be in her room ➡️  Emily deve essere nella sua stanza.

Verbi di deduzione nel present continuous

Per realizzare frasi con verbi di deduzione in “present continuous” è necessario seguire questa regola:

  • Verbo modale + verbo “essere” + verbo in gerundio (che termina in “-ing”)
  • The cat may be sleeping in the closet. Have you looked in there? ➡️ Forse il gatto dorme nell'armadio. Hai guardato lì dentro?

Verbi di deduzione al past simple

La struttura da seguire per realizzare frasi con verbi di deduzione in “past simple” è la seguente

  • Verbo modale + verbo “to have” + participio passato
  • Hugo might have lost the bus. I’ll call him ➡️ Hugo potrebbe aver perso l'autobus. Lo chiamerò.

Verbi di deduzione al past continuous

La struttura da seguire per realizzare frasi con verbi di deduzione in “past continuous” è la seguente:

  • verbo modale + “have been ” + verbo in gerundio (“-ing”)
  • What’s this mess? - The children must have been playing with paint ➡️ Che cos'è questo disordine? - I bambini devono aver giocato con la vernice.

Speak Up è il tuo archivio online di regole grammaticali inglesi e di molti vocaboli. Dai un'occhiata a questi articoli:

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot
Cordon

Current Affairs

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot

Il 18 gennaio è la giornata dedicata a Winnie Pooh che ricorda la nascita del suo autore A. A. Milne, il quale con i suoi libri illustrati popolati da personaggi adorabili e ricchi di una saggezza atemporale continua a ispirare ed educare generazioni di bambini e adulti.

Alex Phillips

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry
iStock

Current Affairs

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry

Ogni giorno, migliaia di navi mercantili solcano gli oceani per trasportare i beni di consuno di cui abbiamo bisogno. Il 90% dei prodotti da cui dipendiamo, come il cibo, la benzina o i vestiti, arriva via mare. Eppure questo tipo di trasporto rimane ancora un mistero.

Julian Earwaker

TODAY’S TOP STORIES

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University
iStock

Places

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University

È l’università più antica e prestigiosa dell’Irlanda e un importante centro di ricerca di fama internazionale. Tuttavia, è anche un’attrazione turistica molto popolare, che ospita un’enorme biblioteca con una pregiata collezione di artefatti rari, tra i quali spicca lo straordinario Libro di Kells.

Talitha Linehan

Domande retoriche in inglese
Canva

Grammar

Domande retoriche in inglese

Le domande retoriche non richiedono una risposta esplicita, ma possono catturare l'attenzione, stimolare la riflessione o suscitare emozioni. Vediamo come formularle in inglese.

Alicia Burton