Verbi regolari in inglese: regole, pronuncia ed elenco dei 20 verbi più utilizzati

I verbi regolari sono la chiave per costruire frasi grammaticalmente corrette in inglese. In questo articolo ti spieghiamo come coniugarli con sicurezza.

Aggiornato il giorno

Verbi regolari in inglese
Stampare

I verbi regolari sono uno degli elementi grammaticali più importanti della lingua inglese. Insieme ai verbi irregolari, formano uno dei due grandi gruppi di verbi e, sebbene siano più semplici da usare rispetto ai verbi regolari, rispondono a regole che è necessario conoscere. In questo articolo ti mostriamo quali sono.

Quali sono i verbi regolari in inglese

I verbi regolari sono verbi che formano il past simple e il past participle aggiungendo "-d" o "-ed" all'infinito. La maggior parte dei verbi inglesi sono regolari. Ad esempio:

  • jump (saltare) ➡️ jumped
  • play (giocare) ➡️ played
  • smile (sorridere) ➡️ smiled


I verbi irregolari, invece, formano il tempo passato in modo diverso e unico, quindi il loro apprendimento richiede uno sforzo maggiore.

Vuoi sapere quali sono gli irregular verbs più usati in inglese? Lo spieghiamo nel nostro l'articolo completo sui verbi irregolari! Se trovi questo argomenti adatti a te per migliorare il tuo inglese, abbonati a Speak Up. Il nostro metodo unico per imparare l'inglese ti offre letture esclusive su usi e costumi dei paesi anglofoni, che puoi anche ascoltare lette da madrelingua. Tutti gli articoli sono arricchiti da vocaboli, spiegazioni ed esercizi. Inoltre, ti offriamo spiegazioni grammaticali semplici e chiare: abbonati subito e migliora il tuo inglese! E per mettere alla prova le tue competenze in inglese in qualsiasi momento e ovunque ti trovi, iscriviti al nostro canale Whatsapp. Riceverai ogni giorno un esercizio interattivo. Join now, is free!

Come coniugare i verbi regolari in inglese

La coniugazione dei verbi regolari è molto semplice: basta aggiungere "-d" o "-ed" all'infinito. Ma quando si aggiunge "-d" e quando si aggiunge "-ed"? Diamo un'occhiata.

Verbi regolari che terminano in "-e"

Quando un verbo regolare termina in "-e", la forma passata si costruisce aggiungendo "-d". Ad esempio:

  • move (muovere) ➡️ moved
  • breathe (respirare) ➡️ breathed
  • love (amare) ➡️ loved

Verbi regolari che terminano con una consonante + "-y"

Quando la forma base del verbo regolare termina con una consonante seguita da "y", la "y" diventa "i", per aggiungere "-ed". Pertanto, la desinenza è "-ied". Guarda questi esempi:

  • study (studiare) ➡️ studied
  • carry (portare) ➡️ carried
  • try (tentare) ➡️ tried

Verbi regolari che terminano in vocale + consonante

Quando un verbo regolare termina con una vocale seguita da una consonante e quest'ultima sillaba è la sillaba accentata, la consonante viene raddoppiata. Ad esempio, il verbo " to stop" termina con una vocale ("o") seguita da una consonante ("p") e, trattandosi di una parola monosillabica, la sillaba accentata cade su quella singola sillaba; si forma quindi il tempo passato raddoppiando la consonante finale ("p"), ottenendo così "stopped". Altri esempi:

  • refer (riferirsi) ➡️ referred
  • shop (comprare) ➡️ shopped
  • plan (pianificare) ➡️ planned

Se invece il verbo termina con una vocale seguita da una consonante, ma l'ultima sillaba non è quella accentuata, la consonante non viene raddoppiata, ma si aggiunge solo "-ed". Così: 

  • happen (succedere) ➡️ happened
  • open (aprire) ➡️ opened
  • profit (trarre vantaggio) ➡️ profited

I verbi la cui forma base termina con una vocale seguita da "l" raddoppiano sempre la "l", indipendentemente dalla sillaba accentuata.

  • travel (viaggiare) ➡️ travelled
  • control (controllare) ➡️ controlled
  • propel (sospingere) ➡️ propelled

Come si pronunciano i verbi regolari in inglese

Per pronunciare correttamente il passato e il participio passato dei verbi regolari in inglese è necessario tenere a mente un paio di regole. 

Quando il verbo infinito termina con i suoni "t" o "d", la forma passata e il participio si pronunciano come "id". Ad esempio:

  • want ➡️ wanted (si pronuncia come una via di mezzo tra “wanted” e “wantid”)

Se il verbo infinito termina con una consonante sorda, come "p", "f" e "s", la desinenza della forma passata di quel verbo viene pronunciata come una "t". Le consonanti sorde sono consonanti che possono essere pronunciate senza l'uso delle corde vocali.

  • Stop ➡️ stopped (si pronuncia “stopt”)

Se il verbo infinito termina con una consonante sonora, la forma passata viene pronunciata come se terminasse in "d".

  • Play ➡️ played (si pronuncia “pleid”)

20 verbi regolari più utilizzati nella lingua inglese

In inglese esistono moltissimi verbi regolari. Questi sono quelli più comunemente usati.

Infinito

Passato semplice / participio passato

To look (Guardare)

Looked

To listen (Ascoltare)

Listened

To play (Giocare)

Played

To work (Lavorare)

Worked

To want (Volere)

Wanted

To use (Usare)

Used

To call (Chiamare)

Called

To try (Provare)

Tried

To ask (Chiedere)

Asked

To need (Avere bisogno di)

Needed

To seem (Sembrare)

Seemed

To help (Aiutare)

Helped

To talk (Parlare)

Talked

To turn (Girare)

Turned

To start (Iniziare)

Started

To live (Vivere)

Lived

To move (Muovere)

Moved

To like (Piacer)

Liked

To believe (Credere)

Believed

To happen (Accadere)

Happened

Errori comuni nell'uso dei verbi regolari in inglese

Utilizzare i verbi regolari in inglese non è troppo complicato, ma ci sono alcuni errori comuni da evitare. Uno di questi è usare la forma passata del verbo insieme all'ausiliare "did" nelle frasi negative e interrogative. Questo non è corretto perché non è necessario usare la forma passata del verbo; l'infinito è sufficiente. Ad esempio:

  • I didn’t liked the film ❌
  • I didn’t like the film ✅ ➡️ Il film non mi è piaciuto.
  • Did they played tennis yesterday? ❌
  • Did you play tennis yesterday? ✅ ➡️ Avete giocato a tennis ieri?

Un altro errore comune è quello di usare l'infinito invece della forma passata quando nella frase si usa l'ausiliare " to have". Ad esempio:

  • We have cook pasta ❌
  • We have cooked pasta ✅ ➡️  Abbiamo cucinato la pasta.
  • Have you talk to her? ❌
  • Have you talked to her? ✅ ➡️ Hai parlato con lei?

Speak Up è il tuo headquarter online per comprendere le regole grammaticali della lingua inglese ed esercitarle. Date un'occhiata a questi articoli, che possono essere molto utili per chiarire i tuoi dubbi.

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot
Cordon

Current Affairs

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot

Il 18 gennaio è la giornata dedicata a Winnie Pooh che ricorda la nascita del suo autore A. A. Milne, il quale con i suoi libri illustrati popolati da personaggi adorabili e ricchi di una saggezza atemporale continua a ispirare ed educare generazioni di bambini e adulti.

Alex Phillips

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry
iStock

Current Affairs

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry

Ogni giorno, migliaia di navi mercantili solcano gli oceani per trasportare i beni di consuno di cui abbiamo bisogno. Il 90% dei prodotti da cui dipendiamo, come il cibo, la benzina o i vestiti, arriva via mare. Eppure questo tipo di trasporto rimane ancora un mistero.

Julian Earwaker

TODAY’S TOP STORIES

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University
iStock

Places

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University

È l’università più antica e prestigiosa dell’Irlanda e un importante centro di ricerca di fama internazionale. Tuttavia, è anche un’attrazione turistica molto popolare, che ospita un’enorme biblioteca con una pregiata collezione di artefatti rari, tra i quali spicca lo straordinario Libro di Kells.

Talitha Linehan

Domande retoriche in inglese
Canva

Grammar

Domande retoriche in inglese

Le domande retoriche non richiedono una risposta esplicita, ma possono catturare l'attenzione, stimolare la riflessione o suscitare emozioni. Vediamo come formularle in inglese.

Alicia Burton