Quando usare il past perfect simple e il past perfect continuous in inglese (con esempi ed esercizi)

I tempi verbali come il past perfect simple e il past perfect continuous in inglese sono fondamentali per raccontare eventi e azioni che sono accaduti in passato in modo chiaro e preciso. Ti piacerebbe scoprire di più sul loro utilizzo? Leggi il nostro ultimo articolo con molti esempi pratici ed esercizi!

Aggiornato il giorno

Grammar
Stampare

Il past perfect simple e il past perfect continuous sono due tempi verbali molto simili, ma non identici. In questo articolo ti spieghiamo quali sono le differenze tra di essi e come utilizzarli correttamente.

Se vuoi imparare di più sui tempi verbali in inglese, dai un'occhiata al nostro articolo sui verbi in inglese.

Quando usare il past perfect simple

Il past perfect simple si utilizza per parlare di un'azione che è avvenuta prima di un'altra azione nel passato. È simile al trapassato prossimo in italiano.

Leggi attentamente questa frase:

  • Emma had studied German before she moved to Berlin. ➡️ Emma aveva studiato il tedesco prima di trasferirsi a Berlino.

In questo esempio ci sono due verbi che esprimono due azioni: had studied e moved. Entrambe le azioni sono avvenute nel passato, ma una (had studied) è avvenuta prima dell'altra (she moved to Berlin). In altre parole, Emma prima ha studiato il tedesco e poi si è trasferita a Berlino; l'azione di studiare è avvenuta prima, quindi quell' azione è al past perfect. L'azione che è avvenuta successivamente è al past simple.

         Emma had studied [Past Perfect] German before she moved [Past Simple] to Berlin.

                           Passato--------x-----------------------x--------------> Presente

                                      Past Perfect             Past Simple 

In questo caso, l'ordine dei fattori non altera il prodotto; possiamo invertire la frase senza cambiare nessun tempo verbale.

             Before she moved [Past Simple] to Berlin, Emma had studied [Past Perfect] German.

                              Passato--------x-----------------------x--------------> Presente

                                            Past Perfect             Past Simple 

Dai un'occhiata a questa tabella per vedere le formule con cui costruire le frasi al past perfect simple in forma affermativa, negativa ed interrogativa.

Come formare il PAST PERFECT SIMPLE

Affermativa

Formula

Esempio

Traduzione

Soggetto + verbo ausiliare to have al passato (had) + participio passato

 

It had rained before the match started.

Aveva piovuto prima che la partita iniziasse.

Negativa

Formula

Esempio

Traduzione

Soggetto + verbo ausiliare to have al passato (had) + not + participio passato

It had not rained before the match started.

Non aveva piovuto prima che la partita iniziasse.

Interrogativa

Formula

Esempio

Traduzione

Verbo to have al passato (had) + soggetto + participio passato

Had it rained before the match started?

Aveva piovuto prima che la partita iniziasse?

Quando si usa il past perfect continuous

Il past perfect continuous si usa per parlare di un'azione che era in corso nel passato e che è avvenuta prima di un'altra azione. È simile al past perfect simple, ma è una forma continua, il che significa che esprime azioni in corso, non terminate. In italiano, corrisponde al trapassato prossimo ma si traduce di solito con il tempo imperfetto dell'indicativo o con il gerundio.

Vediamo l'esempio che abbiamo utilizzato in precedenza, ma questa volta utilizziamo il past perfect continuous:

  • Emma had been studying German for three years before she moved to Berlin ➡️ Emma aveva studiato il tedesco per tre anni prima di trasferirsi a Berlino.

Come puoi vedere, è molto simile alla frase nel past perfect simple ; la differenza è sottile. Nella frase nel past perfect simple si enfatizza il completamento dell'azione (Emma aveva studiato il tedesco prima di trasferirsi a Berlino; non sappiamo come lo abbia fatto o quanto tempo ci abbia impiegato, sappiamo solo che l'ha fatto). Nella frase al past perfect continuous  si enfatizza l'azione stessa, il suo progresso e la sua durata (sappiamo che Emma aveva stato studiando il tedesco per tre anni prima di trasferirsi a Berlino; non sappiamo se ha ottenuto un diploma, ad esempio, perché questa formulazione si concentra sul processo di studio, non sul risultato). Un'altra differenza notevole è che la frase al past perfect continuous descrive una durata temporale (tre anni), mentre la frase al past perfect simple non specifica nulla sulla durata dell'azione.

In questa tabella puoi vedere le formule per costruire frasi al past perfect continuous in forma affermativa, negativa e interrogativa.

Come formare il PAST PERFECT CONTINUOUS

A seconda del tono della frase, possiamo formare il past perfect continuous nei seguenti modi:

Afirmativa

Formula

Esempio

Traduzione

Soggetto + verbo ausiliare to have al passato (had) + been + gerundio (verbo che termina in -ing)

 

It had been raining for a while before the match started.

Aveva piovuto per un po' prima che iniziasse la partita.

Negativa

Formula

Esempio

Traduzione

Soggetto + verbo ausiliare to have al passato (had) + notbeen + gerundio (verbo che termina in -ing)

It had not been raining for a while before the match started.

Non aveva piovuto per un po' prima che iniziasse la partita.

Interrogativa

Fórmula

Ejemplo

Traducción

Verbo to have al passato (had) + soggetto + been + gerundio (verbo che termina in -ing)

Had it been raining for a while before the match started?

Aveva piovuto per un po' prima che iniziasse la partita?

Differenze tra il past perfect simple e il past perfect continuous

Sia il past perfect simple che il past perfect continuous vengono utilizzati per parlare di un'azione che è avvenuta prima di un'altra azione nel passato. Come hai appena visto, sono piuttosto simili, ma ci sono un paio di differenze fondamentali tra di loro che ti aiuteranno a distinguerli:  il past perfect simple enfatizza il completamento dell'azione; il past perfect continuous enfatizza il progresso o la durata dell'azione. Inoltre, il past perfect continuous suggerisce anche che l'azione a cui si riferisce il verbo è temporanea e non permanente.

Past perfect simple (si focalizza sul completamento dell'azione)

Past perfect continuous (si focalizza sul progresso/durata dell'azione)

When the bus arrived, we had waited for an hour ➡️ Quando l'autobus è arrivato, avevamo aspettato per un'ora.

When the bus arrived, we had been waiting for an hour ➡️ Quando è arrivato l'autobus, stavamo aspettando da un'ora.

La frase al past perfect simple si concentra sul completamento dell'azione: avevamo aspettato un'ora, ma l'attesa è terminata quando è arrivato l'autobus. La frase al past perfect continuous si concentra sulla durata dell'azione, sul suo progresso, enfatizzando il processo di attesa. Il fatto che sappiamo che l'attesa è durata un'ora fa sembrare più naturale la seconda opzione.

Potrebbe interessarti anche: Quando usare il Present Perfect Simple e il Present Perfect

Esempi di frasi al past perfect simple e al past perfect continuous

●  The students had left the classroom when the teacher arrived ➡️ Gli studenti erano usciti dall'aula quando l'insegnante è arrivato.

● Sean brought some meat, but I had already cooked fish ➡️ Sean ha portato della carne, ma io avevo già cucinato del pesce.

● I had read the novel before I saw the film ➡️ Avevo letto il romanzo prima di vedere il film.

● When I looked through the window, I saw that it had been raining ➡️ Quando ho guardato fuori dalla finestra, ho visto che aveva piovuto.

● The children had been swimming all afternoon, so they were tired ➡️ I bambini avevano nuotato tutto il pomeriggio, quindi erano stanchi.

● We had been living together for some time when we decided to move to Oslo ➡️ Avevamo vissuto insieme per un po' quando abbiamo deciso di trasferirci a Oslo.

Continua ad imparare con i nostri articoli sulla grammatica inglese. Ecco alcuni dei più utili:

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot
Cordon

Current Affairs

Winnie-the-Pooh Day: Wisdom from the Honey Pot

Il 18 gennaio è la giornata dedicata a Winnie Pooh che ricorda la nascita del suo autore A. A. Milne, il quale con i suoi libri illustrati popolati da personaggi adorabili e ricchi di una saggezza atemporale continua a ispirare ed educare generazioni di bambini e adulti.

Alex Phillips

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry
iStock

Current Affairs

Ninety Per Cent of Everything: The Global Shipping Industry

Ogni giorno, migliaia di navi mercantili solcano gli oceani per trasportare i beni di consuno di cui abbiamo bisogno. Il 90% dei prodotti da cui dipendiamo, come il cibo, la benzina o i vestiti, arriva via mare. Eppure questo tipo di trasporto rimane ancora un mistero.

Julian Earwaker

TODAY’S TOP STORIES

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University
iStock

Places

Trinity College Dublin: Ireland’s Oldest University

È l’università più antica e prestigiosa dell’Irlanda e un importante centro di ricerca di fama internazionale. Tuttavia, è anche un’attrazione turistica molto popolare, che ospita un’enorme biblioteca con una pregiata collezione di artefatti rari, tra i quali spicca lo straordinario Libro di Kells.

Talitha Linehan

Domande retoriche in inglese
Canva

Grammar

Domande retoriche in inglese

Le domande retoriche non richiedono una risposta esplicita, ma possono catturare l'attenzione, stimolare la riflessione o suscitare emozioni. Vediamo come formularle in inglese.

Alicia Burton